Guida Link Building: cos’è e come funziona

Link building

Il link building è rilevante per la SEO?

La link building è una strategia SEO che serve come valore aggiunto per migliorare la popolarità di un sito web attraverso l’acquisizione di link in ingresso verso il sito da posizionare sui motori di ricerca.

L’obiettivo è dunque ottenere una strategia di link per poter aumentare l’autorità dei propri siti web di agli occhi di Google e di conseguenza ottenere più visibilità organica.

Link building è in realtà un termine obsoleto ed è più corretto parlare di “link earning” poichè i link devono essere guadagnati.

Acquisire link sul web è un procedimento molto complesso, che richiede competenze e soprattuto tempo.

La valutazione di qualità dei backlink da parte dei motori di ricerca

Le linee guida del SEO insegnano che i link per aumentare la popolarità e migliorare il posizionamento del vostro sito, devono essere di qualità. In passato non si faceva la giusta attenzione al contenuto delle pagine linkate, l’importante era solo i numero di pagine che puntavano al proprio sito.

Nel 2012 Google impose un cambio drastico, con l’update Penguin (un aggiornamento del logaritmo introdotto nell’Aprile del 2012) che servì proprio a battere le attività di spam. 

Inoltre combatté anche l’acquisto non ortodosso di link o gli scambi dei link tra network che possedevano come unico obiettivo una strategia di link building “dopata”.

Dopare significava appunto ottenere link che avrebbero sì portato traffico o ranking nei risultati di Google ma in modo non corretto e soprattuto non naturale.

Come fare link building

La link building è forse la principale strategia di una Web Agency per migliorare il posizionamento di siti che presentano nel far confluire il giusto traffico.

Avviene off-page che significa che l’attività tende ad accrescere il numero di link in ingresso sul sito per guadagnare “autorevolezza” della pagina agli occhi del motore di ricerca.

Oltre alla quantità, Google è capace di valutare la provenienza, la qualità, la natura, la pertinenza, la rilevanza e altri fattori che determinano il peso in ottica ranking.

I link sono una buona spinta per incrementare il traffico e possono essere le parole chiave verso il successo di una pagina web del tuo sito web che altrimenti crescerebbe con molta lentezza.

Come ottenere backlink in modo naturale

Ottenere troppi backlink o ottenere link verso il proprio sito in modo non consono (acquistando pacchetti di link prescritti per esempio) può essere fonte di grande penalizzazione da parte di Google.

La strategia più sicura in quest’ottica è la cosiddetta link earning, ovvero il guadagno gratuito di citazioni e link da ottenere in modo naturale grazie, ad esempio, a contenuti di qualità che possono essere ripresi “naturalmente” da altri siti come fonte di informazione o approfondimento utile.

Per Google è importante che i link siano naturali, ovvero inseriti dalla redazione o raccomandati dal responsabile del sito in una pagina web, senza alcun intervento manipolato da parte del sito interessato al link.

Scopri di più sul link building e sull’ottimizzazione SEO.